spacer.png, 0 kB

Sondaggi

Statistiche

Notizie: 1559
Collegamenti web: 52
Visitatori: 3984014

Squadre presenti: 364
Giocatori tesserati: 289
Competizioni presenti: 81
Partite presenti: 5736
Stadi presenti: 82

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
Bologna Futsal, il nuovo portiere è il brasiliano Rafael Silva Vaz Pereira

Il Bologna Futsal annuncia l’ingaggio del portiere per la stagione 2015-2016: si tratta di Rafael Silva Vaz Pereira, brasiliano di passaporto portoghese, nato a Santos il 3 febbraio 1984, 1,78 m x 86 kg, in forza al Takler Matera (Serie B) nelle ultime due stagioni.

Soprannominato “Bussunda” come uno dei più celebri cabarettisti e imitatori brasiliani, Rafael ha giocato in patria dal 2000 al 2006 con le maglie di Santos e Gremio e si è poi trasferito nel 2007 in Belgio al Paraske Bowls Morlanwelz, conquistando il titolo di miglior portiere del campionato della locale Serie B. Finita la stagione è approdato in Italia, alla Virtus Monopoli (B), due anni dopo è passato allo Sporting Ortona (B), nel 2011 al San Vincenzo Genova (B), la stagione successiva al Porto San Giorgio (B) e negli ultimi due campionati ha difeso i pali del Takler Matera.

«Sono contento di far parte di questo gruppo e di poter giocare dando il massimo per il Bologna Futsal – dichiara Rafael – conosco da tanti anni mister Dalena e so che insieme al ds Berivi e al mio procuratore Pagano ha spinto molto per il mio arrivo. Non vedo l’ora di conoscere i miei nuovi compagni e lo staff tecnico, farò di tutto per far vedere quanto valgo. La dirigenza ha dimostrato serietà e professionalità, cosa che ha contribuito a far sì che scegliessi il Bologna Futsal. Mi auguro ora di arrivare con la squadra il più lontano possibile, sempre lavorando tanto e con molta umiltà».

Al nuovo portiere vanno gli auguri di una buona stagione da parte della società e di tutti i tifosi rossoblù.

 
Bologna Futsal, il primo colpo di mercato è Antonio Richichi

Il Bologna Futsal annuncia di aver trovato l’accordo per la stagione 2015-2016 col giocatore Antonio Richichi. Originario di Reggio Calabria, classe 1984, l’universale arriva sotto le Due Torri dopo una stagione in A2 col Catanzaro impreziosita da 11 gol. Tanta l’esperienza di Totò Richichi, che ha alle spalle diversi campionati spesi fra A1 e A2 con le maglie di Atiesse Quartu Sant’Elena, Reggio Calcio a cinque, Odissea 2000 Rossano Calabro, Vibo Valentia, Colleferro e Catanzaro.

Singolare il suo approdo a Bologna: «Ero su Facebook – spiega Richichi – quando mi è apparsa la pagina del Bologna Futsal. Mi sono incuriosito, ho chiesto al mio procuratore Andrea Candeloro se ci sarebbe potuta essere la possibilità di un trasferimento e mi ha detto che proprio un attimo prima Riccardo Dalena gli aveva chiesto un giocatore». A trovare l’accordo c’è voluto davvero poco: «Conosco mister Dalena dai tempi della sua militanza con lo Sport Five Putignano, l’ho incontrato da avversario quando giocavo a Vibo Valentia. È bastata una telefonata per capire che Bologna, città di grandi tradizioni non solo sportive, era la scelta giusta per me: c’è grande attenzione per il settore giovanile e per i giocatori locali, il progetto mi interessa ed è senz’altro di livello».

A Richichi vanno gli auguri della società e di tutti i tifosi rossoblù per una stagione ricca di soddisfazioni.

 

 

 

 

 
Settore giovanile, il Bologna Futsal annuncia il nuovo staff

Tempo di bilanci per il Bologna Futsal, che la scorsa settimana ha concluso ufficialmente la stagione 2014/2015 con una cena al ristorante “La Lucciola” di Castel Maggiore, festeggiando al contempo il dodicesimo compleanno della società. Sessantacinque i presenti: oltre al presidente Sandoni, al ds Berivi e al nuovo tecnico della prima squadra Dalena, c’erano diversi giocatori e tantissimi ragazzi del settore giovanile. Ed è proprio da loro che il club rossoblù vuole ripartire, tant’è che la cena è stata l’occasione per annunciare importanti novità per il futuro, a cominciare dallo staff che si occuperà dei giovani. L’Under 21 è stata affidata alla coppia formata da Massimo Franceschi e Mariano Corona (quest’ultimo già in forza come giocatore al Bologna Futsal dal 2006-2007 al 2013-2014 sarà anche il vice di Dalena in prima squadra), gli Juniores verranno guidati da Michael Gualtieri e l’intero settore giovanile avrà la supervisione di Wainer Iattoni, col Bologna Futsal sei anni fa in Under 21 e con l’Aposa l’anno scorso. Del progetto di collaborazione con l’Aposa, annunciato poche settimane fa, si occuperà invece Luca Reggiani, al Bologna Futsal dal 2006-2007 al 2011-2012 e con l’Aposa nella stagione appena trascorsa. Dello staff di Giovanissimi e Allievi continueranno a far parte i confermati Fabio De Santis, Fabio Poggi, Vittorio Libertucci, Giovanni Cassese e Fabrizio Cerulli.

«Quella appena conclusa – spiega il presidente del Bologna Futsal Sandoni – è stata la prima stagione in cui abbiamo presentato le squadre Giovanissimi e Allievi. Siamo partiti con sette giocatori e nel giro di due mesi sono diventati venticinque: grazie a questa impennata abbiamo deciso di evolverci, cercando di capire dove poter migliorare. Vogliamo fare un passo in più, anche organizzativo: i nostri Under 14 e 16 dovranno continuare a divertirsi, inseriti però in un contesto tecnico che li porti in futuro a gravitare in prima squadra. Tre dunque sono i nostri obiettivi, da raggiungere a breve termine: far crescere il settore giovanile,  strutturarlo al top e migliorarne l’organizzazione. Vogliamo creare qualcosa d’importante a Bologna: ai nostri ragazzi chiederemo impegno e serietà offrendo altrettanto in cambio. Sono molto contento della collaborazione nata con l’Aposa, e sto cercando di allargarla ad altre realtà cittadine. Il sogno? Un grande progetto che unisca tutte le squadre di Bologna».


 
Juniores, la selezione Aposa-Bologna Futsal in campo domani al torneo di Montecchio

Bologna Futsal, Aposa e Valsa in campo insieme. Non da avversari, ma in un'unica squadra juniores che domani prenderà parte al torneo di Montecchio col nome di Aposa Bologna Futsal. Due i gironi: l'Aposa Bologna Futsal è stato inserito nel gruppo A e affronterà Fratelli Bari (ore 9.20), Bagnolo (10), Real Cornaredo (11.20), Cus Pisa (15.20) e Olimpia Regium (16.20). Le prime due squadre di ogni girone (nel gruppo B ci sono Real Casalgrandese, Futsal Suzzara, Pesarofano, Saints Pagnano e Cardano 91) accedono alle semifinali, alle 18 la finale per il primo posto.  

Questi i dodici giocatori convocati: Ravenda, Schubert, Vanelli, Cardillo e Giusberti (Bologna Futsal); Salvini (ex Young Line Imola); Gandolfi (Valsa); Marcuz, Attanasio, Mattioli, Biancardi, Sghinolfi (Aposa). A guidarli dalla panchina ci saranno Spartaco Massari (Aposa) e Michael Gualtieri. Alessandro Sandoni e Alessandro Sgarzi (Bologna Futsal) saranno invece i dirigenti accompagnatori assieme a Luca Reggiani e Roberto Croci dell'Aposa.

 

 
Csi, il Bologna Futsal conquista il titolo provinciale

Dopo quattro finali perse negli ultimi anni il Bologna Futsal centra l'obiettivo e conquista il titolo di campione provinciale Csi. L'attesa vittoria è arrivata nella finale giocata al PalaFuno contro la formazione del Giostrà: un rotondo 5-1, ma non inganni il punteggio perché il match è stato davvero combattuto. E non poteva essere diversamente, considerando che se i rossoblù sono tutti amatori, dall'altra parte c'era la squadra che quest'anno ha conquistato la promozione in C1.

Dopo un inizio sofferto, il Bologna Futsal sblocca il risultato con Pescari, e al 20' arriva anche il raddoppio, messo a segno da Parazza. Il Giostrà però non molla, e a inizio ripresa accorcia le distanze, ma poco dopo tocca a Gardini ristabilire le distanze. Inizia la fase più dura per i rossoblù: il Giostrà attacca a testa bassa schierando il portiere volante, ma senza che il Bologna Futsal ceda. Anzi, Pescari approfitta dello sbilanciamento avversario segnando due stupende reti con tiri scoccati al di qua della metà campo. Finisce 5-1, Pescari conquista il trofeo di mvp della finale e per il Bologna Futsal c'è la soddisfazione di mettere in bacheca per la prima volta il titolko provinciale Csi, dopo aver vinto in passato tre volte quello nazionale e quattro quello regionale.

 


 

 

 
Juniores, il Bologna Futsal batte 5-3 il Valsa e trionfa al torneo "Polisportiva Monteveglio"

Gli Juniores del Bologna Futsal trionfano al torneo “Polisportiva Monteveglio” superando in finale 5-3 il Valsa.

Partita combattuta per i rossoblù, passati in vantaggio con Sgarzi e Cardillo. Il Valsa accorcia le distanze prima dell’intervallo, poi nel secondo tempo ancora Cardillo allunga per il 3-1. Ma gli avversari non mollano, pareggiano e i ragazzi guidati in panchina da Alessandro Sandoni, Alessandro Sgarzi e Massimo Franceschi non riescono a sfruttare i due minuti di superiorità numerica causati da un’espulsione subita dal Valsa. Ci pensa ancora Cardillo a riportare in vantaggio i rossoblù poi, a un minuto dalla fine, Schubert mette il sigillo sulla finale col 5-3 che vale la coppa.

Questi i ragazzi scesi in campo: Ravenda (portiere), Cafaro, Vanelli (cap.), Schubert, Salineri, Sgarzi, Cardillo, Khattab.

 

 
Lunedì 8 giugno la cena sociale del Bologna Futsal

Tutto pronto per la cena sociale organizzata dal Bologna Futsal: l'evento si terrà lunedì 8 giugno al ristorante "La Lucciola" di Castel Maggiore, con inizio alle 20. Sarà anche l'occasione per festeggiare il dodicesimo compleanno del Bologna Futsal, fondato il 3 giugno 2003, e per consegnare le pagelle a tutti i ragazzi del settore giovanile. Nel menù sono compresi pizza e bibite al prezzo di 12 euro a testa. La conferma di partecipazione alla serata dovrà essere data entro giovedì 4 giugno. 

Siete tutti invitati, non potete mancare!

 

 
Juniores in finale al torneo di Monteveglio

Netta affermazione degli Juniores del Bologna Futsal al torneo di Monteveglio: dopo essersi qualificati alle semifinali vincendo il proprio girone, i rossoblù si sono sbarazzati dell'Aposa con un netto 10-0 grazie alla tripletta di Vanelli (nella foto), alle doppiette di Lanzafame e Cafaro e alle reti di Cardillo, Khattab e Schubert.

La finale si giocherà domani alle 20.30: avversario sarà il Valsa, che ha superato il Simec Eagles.

 

 
Torneo Giovanissimi di Casalgrande: per il Bologna Futsal un bel secondo posto

Ottima prestazione per i Giovanissimi del Bologna Futsal, ieri giunti secondi al torneo di Casalgrande. Un’intera domenica di sport per i piccoli rossoblù, bravi a farsi onore fino in fondo. Partenza in salita contro la Stella Azzurra Zolino Imola, che si impone 3-0, ma già nel secondo match cambia l’aria, con il Bologna Futsal che strappa un punto pareggiando 4-4 contro il Casalgrande rosso grazie alla doppietta di Lamberti e ai gol di Minghelli e di Lodi (classe 2003, il più piccolo dei rossoblù ieri in campo). La prima vittoria arriva al momento opportuno, e vale la qualificazione alla finale: 5-1 al Casalgrande giallo, con reti di Benin, Hlou, Cianciaruso, Lamberti e Lanzafame.

La finale è una rivincita della prima partita: si impone ancora una volta la Stella Azzurra Zolino Imola, stavolta 5-1, ma i rossoblù hanno chiuso il primo tempo sotto solo di un gol (2-1, per il Bologna Futsal il marcatore è Cianciaruso) e hanno lottato fino alla fine. Più bravi gli avversari, ma ai nostri ragazzi va comunque un meritatissimo applauso.


 
Juniores, vittoria 4-3 sull'Imolese e semifinale conquistata al torneo "Polisportiva Monteveglio"

Seconda giornata del torneo "Polisportiva Monteveglio" e seconda vittoria per la squadra juniores del Bologna Futsal. Dopo l'esordio vincente contro il Valsa (6-2), i ragazzi rossoblù concedono il bis, superando l'Imolese 4-3 grazie alla doppietta di Cardillo e alle reti di Schubert e Salineri, chiudendo così il girone al primo posto. Martedì 26, alle 19.30, la semifinale.

 

 
Calcio a sette Opes, il Bologna Futsal qualificato per la fase finale

Ottimo risultato della squadra di calcio a sette Opes (Organizzazione per l’educazione allo sport) del Bologna Futsal, che dopo aver chiuso al terzo posto il campionato provinciale è riuscita a qualificarsi per la fase finale che si disputerà a Riccione dal 12 al 14 giugno. Un risultato inatteso, ma grazie alla vittoria della Coppa Opes di Bologna da parte della Funivia Fc, vincitrice anche del campionato, ai rossoblù si sono aperte le porte della post season. Un premio più che meritato per il team del manager-allenatore Giuseppe Cassano, dopo una stagione da dieci vittorie e solo tre sconfitte, condite da 78 reti fatte contro 42 subite.

 
Il 16 giugno il via al primo torneo "Vasco de Gama"

Sedici squadre divise in quattro gironi, poi quarti, semifinali e finale con mille euro di premio per la squadra vincitrice. Si scaldano i motori per il primo torneo “Vasco de Gama”, organizzato dal Bologna Futsal nel campo di gioco che ne ospita le partita di casa, in via Vasco de Gama 20. Si parte fra poco meno di un mese, il 16 giugno, con le partite del girone A, e finalissima in calendario il 29 giugno alle 22. Due i campi da gioco disponibili, quello al coperto e l’outdoor in sintetico. Duecento euro la quota d’iscrizione: per info contattare il 392 7936567 o scrivere a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
Fabio De Santis rinnova col Bologna Futsal

Il Bologna Futsal annuncia di aver trovato l'accordo con Fabio De Santis per un'altra stagione in rossoblù. Ventitré anni, originario di Campobasso, il laterale si prepara a disputare la sua quarta stagione sotto le Due Torri. Cresciuto nello Chaminade Campobasso assieme al "gemello" Fabio Ruta, dopo essersi trasferito a Bologna per intraprendere gli studi universitari ha continuato a giocare nel Bologna Futsal, prendendo parte contemporaneamente ai campionati con la prima squadra e con la formazione Under 21.

«Sono molto contento di poter rimanere per un'altra stagione - dice De Santis - la società mi piace e mi trovo molto bene coi compagni di squadra. Sono ancora dispiaciuto per l'esito dello scorso campionato, e quest'anno il nostro obiettivo deve essere necessariamente il raggiungimento dei playoff. Ho gran fiducia nel nuovo allenatore Dalena e non vedo l'ora di ripartire: sono già carico e molto competitivo». 

Fabio De Santis

 

 
Juniores, subito una vittoria per il Bologna Futsal al torneo “Polisportiva Monteveglio”

È partito nel migliore dei modi per il Bologna Futsal il torneo juniores “Polisportiva Monteveglio": i rossoblù hanno battuto il Valsa 6-2 grazie alle doppiette di Cardillo e Schubert e ai gol di Khattab e Vanelli. Inseriti nel girone Rosso, affronteranno domani alle 20 l’Imolese.

La formula del torneo prevede due gironi, Rosso e Blu, da tre squadre. Il girone Blu è composto da Eagles Sassuolo, Young Line e Aposa. Le semifinali si giocheranno martedì 26, con la seguente formula: alle 19.30 1° girone Blu-2° girone Rosso, alle 20.30 1° girone Rosso-2° girone Blu. Le finali si disputeranno giovedì 28.

Il regolamento è quello ufficiale Figc, che prevede due tempi da 25 minuti, con un intervallo di dieci.

 

 
Torneo regionale Aics, il Bologna Futsal è campione!

Trionfo del Bologna Futsal nel torneo regionale di calcio a cinque Aics. Sul campo del centro sportivo Torreverde di Trebbo di Reno i rossoblù si sono laureati campioni battendo in finale ai calci di rigore la pizzeria “Il Torchio” di Parma dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi 2-2.

Successo tanto sudato quanto meritato: nel girone eliminatorio il Bologna Futsal ha conquistato l’accesso alla finale dopo aver pareggiato 1-1 con Rimini, battuto 2-1 Modena e aver strappato il punto decisivo contro Imola, fermata sul 2-2. Cinque punti che sono valsi la vittoria nel girone e il passaggio diretto all’atto conclusivo del torneo. Davanti ai parmigiani, vincitori dell’altro girone, i rossoblù sono stati bravi a rimontare due volte, grazie a una doppietta di Luca Parazza. Senza reti i cinque minuti dell’unico supplementare, si è deciso tutto ai rigori: per il Bologna Futsal sono andati a segno Cinelli, Gardini e Parazza, mentre il portiere Deserti ha neutralizzato due penalty di Parma dopo che il primo rigore si era infranto sul palo. Poi è stata solo festa.  

 

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 15 di 175
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB